ARRESTATO CECCHI GORI_E' piantonato al Gemelli. Contestata bancarotta fraudolenta

Home PRIMA PAGINA ARRESTATO CECCHI GORI_E' piantonato al Gemelli. Contestata bancarotta fraudolenta
DEVE SCONTARE PENA DI OLTRE 8 ANNI
POTREBBERO SCATTARE DOMICILIARI PER PRECARIE CONDIZIONI SALUTE
Vittorio Cecchi Gori è agli arresti, ma ricoverato a Roma. I Carabinieri del Nucleo Investigativo si sono presentati ieri all’uscio della sua casa per notificargli l’atto. All’ex produttore cinematografico, che per qualche tempo è stato anche presidente della Fiorentina i militari hanno notificato un ordine di esecuzione per la carcerazione emesso dalla Procura Generale della Corte d’Appello di Roma. Vittorio dovrà scontare una pena di 8 anni, 5 mesi e 26 giorni di reclusione. A Cecchi Gori sono contestati reati finanziari, tra cui una bancarotta fraudolenta. Dopo l’arresto il produttore è stato portato al Policlinico Gemelli. Il verdetto del tribunale di Roma giunge in conseguenza del crac da 24 milioni di euro della Safin Cinematografica. Lo scorso settembre Vittorio era stato ricoverato al Policlinico Gemelli di Roma: a salvarlo da una lunga e cocente detenzione potrebbero essere adesso proprio le sue cagionevoli condizioni di salute